Re Igor, il “Bomber di mare”

La storia di un meraviglioso bomber di periferia. Ha girovagato tanto per i campi italiani di tutte le categorie professionistiche. Nato e cresciuto nel Rimini, per sua stessa ammissione non riusciva a stare tanto lontano dal mare, tant'è che la maggior parte delle squadre con cui ha giocato, quasi sempre per scelta,

Storia di un bomber: c’era una volta Dario Hubner.

«Senza grappa e sigarette, sarebbe il più forte di tutti». Dall'inferno dei campi dilettantistici al paradiso della massima serie,  da operaio a capocannoniere della serie A. "Non dimentico che a 20 anni giocavo in Prima Categoria alla Muggesana e mi guadagnavo da vivere facendo il fabbro: se la Pievigina non mi avesse